Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Sabrina Arghittu

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

70 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti
nel sito:

Speranze

Natura

Sabrina Arghittu

Poesia pubblicata il 21/11/2010 | 606 letture

Silenziosamente avvicini
la mano spoglia
alle fiamme
aperte del paradiso,
barricata in un deserto
di schiavitù
non sei più
venuta al mondo.
Sola come una foglia
uccisa dalla madre terra
al suon di tuono
spauriti gli stormi
al cantar dell'usignolo
si unirono i cieli
nel cuore
della notte,
nel freddo infernale...
laddove con la spuma di
stelle vidi te
risorgere
in un deserto
di speranze.
Sconfinati giorni
di amara pietà
passasti nella rime
del deserto,
le dune serpeggianti
riflesse
nel tuo volto
ravvivano il calore
del sole.
Rimembrano speranza
di lieto amor
che il sole sconfina
nell'avido cielo.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Sabrina ArghittuPrecedente di Sabrina Arghittu >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: