Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Patierno Vincenzo aedo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti
nel sito:

All'amata Partenope

Riflessioni

Patierno Vincenzo aedo

Poesia pubblicata il 11/09/2017 | 58 letture

Ier notte ti sognai!
Nei tuoi confini vagabondavo,
ove non pativo timori,
né visto ardere braci
e né artificiali nebbie
render acre l'olfatto...
In quel andar a zonzo
ho incrociato sol visi limpidi,
or a cielo terso
sia al bagliore di luna.
Estinte erano le ombre
tra le partenopee calle
e non v'erano lucchetti
alle finestre
e tantomeno le porte
eran barricate.
E' si pur vero
che un dì fosti razziata,
ma è anche vero
che mai divenisti fenice.
L'eterna notte dell'ignoranza
abbuia le tue bellezze...
Mia diletta ho bramato
che al risveglio
respirassi il vento
del tuo rifiorir
dalle anguste acque...
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Patierno Vincenzo aedo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: