Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

pueraeternus

pueraeternus

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

pueraeternus Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Alienazione

Riflessioni

pueraeternus

Poesia pubblicata il 10/10/2017 | 68 letture

Proprio come fossi cavia,
con la schiena nuda
su un gelido letto d’acciaio
sento gli sguardi puntati
come fari, addosso
così intensi,
da bruciarmi la pelle.
Così mi studiano,
e m’interrogano;
vogliono capire,
perché sanno ormai
che vengo da terre lontane.
Stessa specie, la nostra,
e stesso aspetto,
ma dentro
galassie diverse, separate
da distanza impercorribile.
E questa lontananza incolmabile
tra di noi, è per me una sentenza,
una condanna al solitario esilio.

Io,
incomprensibile mistero
per l’uomo terrestre.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di pueraeternusPrecedente di pueraeternus >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: