Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Francesco Rossi

Francesco Rossi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

784 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Moglie

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Francesco Rossi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Incontro retrospettivo

Donne

Francesco Rossi

Poesia pubblicata il 03/03/2018 | 312 letture

Sbuffi, critiche, epiteti
e, nessuna confidenza.
Il mistero incombente
é il salvatore delle mie preoccupazioni nascoste
e, senza nascondermi adoro le fantasie.
Rido quando leggo le prefazioni
e, il ricordo vivo di mio padre
che mi chiedeva di chinarmi
sulla soglia della porta
per posare un bacio
tra i miei riccioli biondi
e, il mio scansarsi
forse aveva il retrogusto
del deridere, dell’umiliare.
Oggi sono infinite le dediche
pudiche dell’amare.
Questo si concretizza
nel momento in cui
si diventa adulti
adorandoci
come a modo mio
io adoravo mio padre.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Francesco RossiPrecedente di Francesco Rossi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: