Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Jacopo de Giorgi

Jacopo de Giorgi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Jacopo de Giorgi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Occhi acerbi

Natura

Jacopo de Giorgi

Poesia pubblicata il 30/03/2018 | 192 letture

Tra queste viti, questi ulivi, ed i cipressi
il sole estivo rallegrava i pomeriggi
i miei occhi acerbi fantasticavano tra i raggi
illuminati dalla gioia e dai riflessi

La vecchia villa, la colombaia, la torretta
i passerotti, il merlo, la poesia della civetta
allor sognavo che il dolce tempo si fermasse
chiudevo gli occhi cosi’ che tutto si arrestasse

Intorno all’aia c’e’ il granaio, la grande stalla, il vecchio forno
e’ gia’ mattina e Ferdinando va a far l’erba
Giulia fa il pane prima che arrivi mezzogiorno
Gino e’ in cantina sempre attaccato alla bottiglia

S’affaccia all’uscio al tocco e chiama il mio nome nonna Bice
volo di corsa seguendo il passo dei calessi
dal gran cancello io già la scorgo e son felice
tra quelle viti, quegli ulivi, ed i cipressi.

Nota dell'autore:

«I nomi presenti nel testo sono di fantasia e non si riferiscono a persone realmente esistenti»

 
<< Successiva
<< Successiva di Jacopo de Giorgi
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: