Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Saverio Chiti

Saverio Chiti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

1371 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Sorelle

Pubblica in…

Ha una biografia…

Saverio Chiti Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Salutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Le notti del poeta
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2009, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: - Anno: 2010
ISBN: 978-88-6096-621-6


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214





Poesie più recenti
nel sito:

Dolcezza pasquale

Festivita'

Saverio Chiti

Poesia pubblicata il 01/04/2018 | 89 letture

Dolcezza pasquale
Piccoli passi sull’arenile
e pace nel cuore
ricordi che affiorano fra le caligini del tempo...
una carezza, un’avventura
un semplice bacio, una premura di fratello
un delicato fardello e un onere da portare.

Un cammino deciso
fra i massi del porto
verso il marinaio che di vedetta
ancora attende quella dolcezza pasquale
che fra le onde
la pace interiore ora distende.

Un indulgente percorso da fare al rientro
verso quella che considero casa,
è un pensiero che s’impone al presente di vita...
dolcezza pasquale v’è ora in me
che del tempo ne faccio tesoro
e del vivere preziosa miniera
così come fosse spiaggia dorata
sotto ai miei piedi senza calzari.

Un saluto allo sconosciuto che incontro
e al futuro amico che vedo
sul bagnasciuga del momento felice
in questa dolcezza pasquale
che s’innova ancora una volta
fra il grecale che ancor m’accarezza.

Nota dell'autore:

«a tutti voi...»

 
<< Successiva
<< Successiva di Saverio ChitiPrecedente di Saverio Chiti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: