Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Francesco Rossi

Francesco Rossi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

762 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Moglie

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Francesco Rossi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Inventiva artificiosa inventiva evviva

Impressioni

Francesco Rossi

Poesia pubblicata il 03/04/2018 | 107 letture

Non puoi parlare,
sai, al destino non piace sapere
se nel grembo indolente e grondante
esistono segreti o malinconie
solo Dio ha il potere
di infrangere il celato
per evidenziare il creato
e in esso la bellezza e la bruttura,
e ancor di più
a suggellare il patto con
Madre Natura.
Non importa se chi scrive
è considerato un miscredente
oppure e lo scrivo in un modo sfacciato
un povero deficiente,
in fondo cosa è mai la deficienza
se non una nota ardente e scrosciate
delle insolvenze che ghermiscono
tanta povera gente?
Cosa ne pensate voi che onorate
il mio scritto con la vostra attenzione
in barba a tutti, persino alla pregiata redazione.

Nota dell'autore:

«La chiusa ha solo un valore di relazione con la poesia che ho composto, non è mia intenzione offendere chi si presta a lavorare con impegno e costanza, anzi ne approfitto... facciamoci tutti insieme un bel giro di danza e un w alla buona creanza.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Francesco RossiPrecedente di Francesco Rossi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: