Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Stefano Panozzo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

21 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Sei te

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefano Panozzo Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Linee del pianto

Amore

Stefano Panozzo

Poesia pubblicata il 15/11/2018 | 102 letture

Tenerezza,
hai nella mano ferma le gote calde di un bambino
e il calore per placare,
ciò che la parola non sa dire.
Il pollice a intuire il pianto,
che par così bello da volerlo disegnare,
come fosse un canto.
Fino a mutar la goccia in singulti,
come un sol di striscio alle nubi
che sommesso dona iridati colori,
tant’è che con un sorriso stringi al petto
e del calore tuo il sorriso compiaciuto,
appare ben furbetto.
Ma tu sei eguale e non manchi alla bisogna della vita.
Tu sei tale e quale,
tenerezza che nel cuor sa far della carezza fusa,
ove hai lasciato una certezza, forse, a dare,
quel che hai del tuo mestiere,
insegnar che non v’è mare sì profondo
da non potere traghettare,
o sorriso più giocondo che non possa farti amare.
Odi i suoni ancor più tenui arrivare dal passato?
persi e chiusi nei frastuoni
e mal celati che hai lasciato,
chiuso a chiave insieme al cuore,
a fianco un letto e un comodino
col tuo amore stretto al petto ed il sorriso di bambino.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefano PanozzoPrecedente di Stefano Panozzo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: