Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Saverio Chiti

Saverio Chiti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

1480 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Sorelle

Pubblica in…

Ha una biografia…

Saverio Chiti Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Salutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Le notti del poeta
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2009, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: - Anno: 2010
ISBN: 978-88-6096-621-6


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214





Poesie più recenti
nel sito:

Sulle ali della vita

Amore

Saverio Chiti

Poesia pubblicata il 19/02/2019 | 182 letture

Sulle ali della vita
Ti sento sussurrare il mio nome
con voce lieve, che pare una carezza al cuore
in questo silenzio rimasto in ascolto
come il temporale fa col sussulto della pioggia.
Ti vedo germogliare in mio nome
rosa rossa senza spine, mentre si apre alla rugiada del mattino
in un fresco fiore profumato destinato a dischiudersi
e non senza amare quell’attimo che lo vede solo mio.
Ti assaporo con piacer mio, dolce essenza di quel cuore
ché nutrimento del mio amarti e che si ciba di te
con delizia del palato, come solo la passione può
donarmi con dovizia di meraviglia.
Ti sfioro con mio tocco, che leggero si posa sul seno tuo
così florido alla vita, in quella turgida essenza di voluttuosità
così intensa da farmi crollare sotto il peso del piacere,
punizione assai desiderata da scontare.
Ti percepisco nel mio attorno
come flagranza settembrina che stimo amore
nel condiviso scambio di umidi effluvi
che parlano di te nell’esserti compagno d’esistenza.
Sulle ali della vita, continua il nostro cammino
verso sempre più nuovi orizzonti
senza però perderne il contatto,
tu sei pace e gioia per i miei sensi
sempre all’erta nel divenire di una vita
che tanto dato a quest’uomo che in te vive.

Nota dell'autore:

«oggi, 35 anni di vita, di cammino insieme
al mio Amore...
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Saverio ChitiPrecedente di Saverio Chiti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: