Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Giuseppe Mauro Maschiella

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

47 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giuseppe Mauro Maschiella Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Amari versi

Riflessioni

Giuseppe Mauro Maschiella

Poesia pubblicata il 22/02/2019 | 270 letture

Amari versi
E tu dimmi pittore,
perché hai dipinto
un tramonto così rosso?

Perché quel cielo
è pieno di vergogna
per aver creato
terra e mare, bene e male.
Non senti il freddo vento
da sud est,
che porta il lamento
dei bambini del Sud America,
dell’Africa e dell’Oriente,
inascoltato
dall’ingordo Occidente?

E tu dimmi poeta,
che sempre scrivi
sulla sofferenza dei bambini,
perché non metti in versi
anche la gioia che si prova,
ascoltando il primo pianto
di un bimbo,
donato al mondo?

L’ho fatto e ne sono contento,
ma continuamente
sibila il vento,
sovrasta quel dolce pianto
portando vicini
disperati e lontani
lamenti di bambini.
Vedi? Anche il sole del giorno
peggiore tramonta,
il buio avanza
oscura il mondo,
nasconde il sangue
versato dagli assassini
che hanno dimenticato il
profumo di innocenza dei bambini.
 
<< Successiva
<< Successiva di Giuseppe Mauro MaschiellaPrecedente di Giuseppe Mauro Maschiella >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: