Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Floriano Rubiano Fila

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti
nel sito:

Blowin’in the wind Dylan cantava

Sociale

Floriano Rubiano Fila

Poesia pubblicata il 02/06/2019 | 215 letture

C’era un’ombra davanti ai tuoi occhi,
un’ombra che ti tratteneva le lacrime.
Blowin’ in the wind, Dylan cantava,
ma non c’era vento quella notte a Milano
e nemmeno quelle risposte da sempre cercate.

C’era solo la nostra storia,
raccontata a metà tra sguardi e parole,
recitata da una poesia senza finale,
annegata in quei bicchieri di rum e Coca.

Danzava tra i tavoli la poetessa dei Navigli
in libera uscita dal manicomio.
Milano ubriaca di lotte non riusciva a dormire
e tu non perdonavi il mio silenzio.

Puzza di fumo incollata ai vetri,
sorrideva Angela Davis dentro la foto alla parete,
mentre novembre ci spiava dalla finestra
felice del suo autunno freddo e arrugginito
che faceva sanguinare la mano della sinistra ferita
insieme ai sorrisi di Fausto e Iaio,
insieme alla rabbia graffiata sui muri.

Quella notte a Milano non soffiava il vento
e tu attendevi una risposta che io non avevo.
C’era un’ombra davanti ai tuoi occhi,
un’ombra che nascondeva una bandiera rossa,
un’ombra che si è sciolta in lacrime
unendo a pugno le nostre mani
e intanto Blowin’ in the wind Dylan cantava.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Floriano Rubiano FilaPrecedente di Floriano Rubiano Fila >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: