Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Pasquale Vulcano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

75 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti
nel sito:

Placido il mar sospira e i sogni culla

Introspezione

Pasquale Vulcano

Poesia pubblicata il 20/07/2019 | 101 letture

E nel silenzio della notte afosa,
tace l’immenso mare e pure l’onda,
tace ogni brezza e l’anima riposa
sotto l’argentea luna che fa sponda

alle tremule stelle; è calma a iosa!
Scorre l’estate in quiete più profonda,
senza tristezza, nella mente ascosa,
qui tutto è calmo, piatto e pace inonda.

Placido il mar sospira e i sogni culla
ed il mistero avvolge lieve l’aria;
oh quante cose non sappiamo ancora!

Cos’è che ci circonda e ci addolora?
S’apre l’arcano a mente solitaria,
che scopre infine che non siamo nulla.

Ogni pensier s’annulla
qui nell’immenso; inutile è il rimpianto,
meglio godere allor di questo incanto!

A volte scende il pianto
e si scolora il viso nel dolore;
da qualche parte, certo, c’è l’amore!

Ma impresso è dentro al cuore
e non c’è tempo o spazio che rinchiude
l’immenso affetto che per lei si schiude!
Placido il mar sospira e i sogni culla
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Pasquale VulcanoPrecedente di Pasquale Vulcano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: