Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Pasquale Vulcano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

171 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti
nel sito:

Come l’edera

Amore

Pasquale Vulcano

Poesia pubblicata il 16/02/2020 | 255 letture

E sparse al vento sono le parole
rivolte al cielo in cerca di te, amore;
rimangono nel cuore senza sole,
ché vuote manda l’eco fin che muore.

Un mare di pensieri e sentimenti
avvolgono di notte i miei respiri;
sì come un’onda, portano i lamenti
a riva, rinfrangendo i miei sospiri.

Così vagheggio pien di nostalgia,
i bei momenti avvolti in lungo canto;
ti stringo a me per non portare via,
quel che mi resta dell’eterno incanto;

m’avvolge allor la luce del tuo viso;
sì fortemente avvinto a te, ormai,
mi sembra or di toccare il paradiso,
per il mio amore che non muore mai,

anche se un vento ha scosso ogni mia fronda
ed il soffrire, il cuore ancor m’inonda;

tu torni a me, sì come lieve brezza
e pace all’alma dà la tua carezza!
Come l’edera

Nota dell'autore:

«sonetto elisabettiano rinforzato/schema metrico:
ABAB CDCD EFEF GHGH II LL
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Pasquale VulcanoPrecedente di Pasquale Vulcano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: