Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Saverio Chiti

Saverio Chiti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

1619 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Sorelle

Pubblica in…

Ha una biografia…

Saverio Chiti Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Salutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Le notti del poeta
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2009, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: - Anno: 2010
ISBN: 978-88-6096-621-6


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214





Poesie più recenti
nel sito:

Invecchiare in un tempo indefinito

Riflessioni

Saverio Chiti

Poesia pubblicata il 25/06/2020 | 171 letture

Invecchiare in un tempo indefinito
Sono uomo al centro
di un progetto chiamato vita...
uomo poco più di mezz’età
nel colmo della sua stagione
che vive, seppure con qualche difetto
l’infinita voglia di arrivare felice alla meta.
Sono uomo che abita il tempo
come fosse prigione
e che teme di non riuscire a invecchiare
nel tempo che scorre al tempo stesso,
trovando chissà quale limite all’infinito.
Sono uomo divenuto fragile
così, in un solo momento,
proprio quando tutto era più facile
e il pensier mio era più leggero
il malato vento si è abbattuto
col suo folare in ogni istante di me.
Adesso tutto ha i contorni
di un labile confine
come provvida vita nel suo andare.
Sono uomo di mezza età
che ancora si perde nelle sue parole
e spera di invecchiare
in un lungo tempo indefinito.
 
<< Successiva
<< Successiva di Saverio ChitiPrecedente di Saverio Chiti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: