Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

2177 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Loro ci stanno giudicando dall’alto

Fantasia

sergio garbellini

Poesia pubblicata il 14/10/2020 | 74 letture

Ho parlato con il cielo,
con la luna, con il sole,
con le stelle e m’hanno detto:
“Non troviamo le parole

per descrivere i problemi
che ci sono sulla Terra!
Vige l’odio tra le razze,
ogni giorno c’è una guerra!

Noi dall’alto non possiamo
certamente intervenire,
assistiamo amaramente
a un continuo trasgredire

delle leggi e delle norme
che appartengono alla gente
per un vivere sociale
più sereno e diligente.

Tante cose che non vanno
e c’è troppa differenza
tra la vita dei signori
e chi vive in sofferenza!

L’egoismo è sempre stato
una piaga universale,
l’avarizia e l’arroganza
non aiutano il morale

di chi spera nell’aiuto,
se non c’è bontà umana,
c’è soltanto l’arrivismo
senza carità cristiana!

Troppi poveri indigenti,
troppi ricchi tanto avari,
chi possiede un patrimonio
dona solo pianti amari!

Voi umani non provate
nessun senso dell’amore,
non pensate che a voi stessi,
non agite con il cuore.

Ci son popoli vessati
da un’accesa dittatura,
sono schiavi del potere
che li opprime di paura!

Dentro ad ogni continente
c’è la gente disperata
per la vita tanto dura,
ma nessuno l’ha aiutata!

Ed impera la violenza
che predomina nel mondo
su bambini profanati ...
ed è questo un fatto immondo!

E le donne per la strada
non si senton rispettate,
ogni giorno c’è uno stupro,
sono scene spudorate!

Noi dal cielo ci soffriamo
nel vedere il vostro mondo
abitato da selvaggi
che lo rendon moribondo!

Auguriamo a voi terrestri
una vita più sociale,
con l’amore al primo posto
per un vivere cordiale!

Vi parliamo con fervore
accettate i nostri appelli,
per amarvi in modo umano
come splendidi fratelli! ”

Ho dovuto ringraziarli
pei consigli prodigati ...
con la timida promessa
che verranno ponderati!

Questa mia è fantasia,
ma rivolgo al mondo intero
con preghiera a comportarsi
sempre in modo lusinghiero!

Nota dell'autore:

«Ci sono occhi in giro che osservano tutte le nostre mosse, anche le stelle, la luna ed il sole, ma non possono intervenire, loro ci guardano e soffrono in silenzio perché vedono che in effetti non ci comportiamo mai in modo rispettoso verso gli altri. E’ questa una grave pecca oltre ai problemi che stanno obbligando il mondo ad una pandemia distruttiva per il genere umano. Loro si guardano e ci giudicano in modo severo.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: