Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

2698 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Schiavi della passione incontrollata

Amore

sergio garbellini

Poesia pubblicata il 03/01/2022 | 216 letture

La sola donna che m’ha “amato” tanto,
mi violentava l’anima ed il cuore,
ma non ho mai avuto alcun rimpianto,
perché provavo l’èstasi d’amore!

Sul letto, c’era il sesso più sfrenato,
lo facevamo sempre in mille pose,
il “Kamasutra”, l’abbiam superato
con mille “esibizioni” fantasiose!

Lo facevamo in piedi, coricati
ed una volta pure sotto il letto,
per non contare gli atti consumati
seduto ... sulla tazza al gabinetto!

Non posso stare qui ad illustrare
le nostre scene piene di passione,
descrivere ciascun particolare
con la dovizia adatta all’occasione ...

...Confesso, solamente, che una volta
l’abbiamo fatto dentro all’ospedale,
in una posizione capovolta,
però, purtroppo, c’era il personale

di notte, che ogni tanto si affacciava,
nella stanzetta singola, privata,
per controllar se tutto funzionava
a meraviglia, ... classica spiata ...,

perché, per una volta, un infermiere,
ci ha visti abbracciati dentro il letto,
ma non stavamo a sciogliere il “piacere”,
bensì le stavo dando un po’ di affetto,

quel giorno si sentiva tanto male
e, lui, pensava, invece, ad un amplesso ...
Tre giorni dopo, ... notte assai speciale ...
la porta, ho chiuso a chiave e ... tutto sesso!

Abbiamo consumato un campionario
di posizioni avvinte all’erotismo ...
La visita, al mattino, del primario?
Trovò la donna piena di ottimismo ...

la fece uscire con la cura adatta
e da quel giorno lei s’è impadronita
del mio “piacere”, da sembrare matta,
bramava sempre d’essere ... “sfinita”!

...Ancora oggi, ... pur coi sensi “lenti”,
ci consoliam, coi baci e le carezze,
però serbiamo attivi i sentimenti
che abbondano in sublimi tenerezze!

Nota dell'autore:

«Quando c’è l’attrazione fisica fra un uomo ed una donna, le prestazioni diventano sempre più fitte con nuove esibizioni dentro il letto, la passione a volte diventa impressionate e porta i due a livelli di estreme torture sessuali, ma il tempo pian piano riporta i sensi alle dovute dimensioni per potersi amare in modo meno violenta e più romantica, l’amore ha tanti risvolti a seconda dei personaggi e del loro carattere, oltre all’attrazione fisica che è sempre determinante in simili circostanze.»

 
<< Successiva
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: