Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

2733 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Nella vita bisogna nascere fortunati

Riflessioni

sergio garbellini

Poesia pubblicata il 02/05/2022 | 75 letture

Sotto il portico ci sono
quattro poveri barboni,
son distesi, faccia a terra,
su dei luridi cartoni.

Proprio incontro, luminoso,
c’è un famoso ristorante,
tutto pieno di clienti...,
l’atmosfera è sfavillante.

A sinistra quei barboni
rappresentan la miseria,
una vita sfortunata,
dolorosa e deleteria.

Sulla destra quei clienti
rappresentan la ricchezza
e conducono una vita
nella massima agiatezza.

E’ il destino che dispone
il percorso della vita,
per qualcuno va in discesa,
ma per molti va in salita.

Ogni ruolo ha un’importanza
perché viene suddiviso
fra chi vive in un inferno
e chi gode il paradiso.

Tutto incide nella vita,
la fortuna ed il destino
sono simboli importanti
che s’incontran sul cammino.

Siamo tutti peccatori
e lo sbaglio è naturale,
ma è saggio ritornare
sulla strada principale!

E’ la vita un lungo viale
ci dobbiamo incamminare
per raggiungere l’ignoto,
un traguardo singolare ...

E durante questo viaggio
c’è chi cade e si rialza,
c’è chi resta steso a terra
e chi rapido s’innalza!

E’ questione di fortuna,
c’è chi nasce col sorriso,
chi continua a lamentarsi
e chi vola ... in paradiso.

I barboni fanno parte
dei soggetti designati
a una vita di miseria,
sono poveri e sfigati!

Mentre i ricchi come sempre
son baciati sulla fronte,
la fortuna bendisposta
gli rischiara l’orizzonte.

La fortuna nella vita
è importante e decisiva,
se ci dà una mano lei
ogni cosa è positiva!

Un amico mi diceva:
“Se tu nasci fortunato,
con la solita camicia,
vivi un mondo profumato,

ma se invece la fortuna
si rigira e t’abbandona,
nella vita sarai solo
una misera persona! ”

Se si nasce fortunati
sotto una gradita stella,
si prospetta nel futuro
un vita alquanto bella!

La fortuna non è cieca,
se ti prende in simpatia
la tua vita si trasforma
in un mondo di allegria! ”

Nota dell'autore:

«Purtroppo il mondo sappiamo bene quale faccia dimostri ogni giorno nella vita quotidiana, ci sono persone che soffrono e fanno fatica ad arrivare alla sera, mentre altre si godono ogni istante in piena allegria, il tutto riguarda le proprie possibilità fisiche, intellettuali e di arrivismo che li ha portati a far carriera con l’aiuto naturale della fortuna, mentre per altri non c’è stata quella svolta nell’età giovanile per addivenire a un traguardo prestigioso che gli permettesse di poter vivere agiatamente. La vita è questione di fortuna.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: