Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

2733 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

A Colei che mi ha tenuto in grembo

Festivita'

sergio garbellini

Poesia pubblicata il 08/05/2022 | 169 letture

“Tu m’hai tenuto in grembo nove mesi,
portando avanti quella gravidanza
con sofferenza pei problemi estesi,
fantasticando sulla mia sembianza.

Tu già mi amavi prima dell’arrivo
e a letto con la pancia assai ingombrante
dormivi male, in modo relativo,
e io ti davo i calci ad ogni istante.

La nascita fu alquanto ... fastidiosa,
ma Tu gioivi per la mia presenza,
e Ti sentivi lieta ed orgogliosa
di farmi entrare nella Tua esistenza.

Per venticinque anni m’hai donato:
amore, esortazioni, educazione
e m’hai seguito, a volte m’hai viziato
per troppo affetto e troppa protezione.

Immagine sacrale di madonna
io Ti vedevo come una regina,
per me rappresentavi una colonna
su cui poggiarmi, unica e divina!

Ma il tempo è inesorabile ed il male
di giorno in giorno andava peggiorando,
finché arrivò quell’attimo fatale
e i nostri cuori andarono allo sbando!

Il giorno stesso della dipartita
davanti a noi è crollato il ponte,
abbiam perduto il senso della vita,
perché Tu eri il sole all’orizzonte,

illuminavi tutta la famiglia,
da Tuo marito ch’è rimasto solo,
a me, il primo figlio e l’altra figlia,
ci siam sentiti tutti ... rasi al suolo!

Sei sempre stata il perno principale,
ci sostenevi calma col sorriso,
Tu ci guidavi in modo eccezionale,
...adesso stai lassù ... in paradiso!

M’hai dato ancor di più della Tua vita
e ciò non lo potrò mai ricambiare,
... accetta questa lirica forbita,
è un modo ... per poterTi ringraziare! ”.
...... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...
Sei morta tra le mie braccia, avevi solo 42 anni!
Oggi è la Tua Festa, Tanti Auguri, ciao Mamma!
...... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...

Nota dell'autore:

«Oggi è la festa di tutte le mamme del mondo, ognuno di noi conserva un ricordo indelebile nel proprio cuore. La mamma è colei che ci genera dopo averci sopportato per nove mesi all’interno del suo grembo, con sacrifici inenarrabili, ci aiuta a crescere, ci sorveglia, ci consiglia, ci ama, ma noi intorno ai 16 anni ci dimentichiamo di lei perché presi dai problemi adolescenziali che ci avvolgono totalmente perché la vita è dura e tormentata, ma l’immagine della madre è per tutti noi un simbolo di amore eterno.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: