Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Jacopo de Giorgi

Jacopo de Giorgi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Jacopo de Giorgi Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Le 6 poesie di Jacopo de Giorgi

Bangkok

Impressioni

Jacopo de Giorgi

Poesia pubblicata il 14/07/18 | 75 letture


Ho seguito un vecchio bonzo
lungo un binario abbandonato
sotte le calde gocce del tramonto
e le nubi scarlatte della ……


Leggi la poesia

L’amico del tramonto

Riflessioni

Jacopo de Giorgi

Poesia pubblicata il 14/06/18 | 158 letture

L’amico del tramonto

Se del giorno potessi solo vivere un momento
non avrei dubbio alcuno, sceglierei il tramonto
Non è per poesia o per una qualche convenienza
è che c’è un gatto che a quell’ora mi aspetta con pazienza
Giocherellando col mio amichetto nel cortile
un ……


Leggi la poesia

Sul fiume Chao Phraya

Riflessioni

Jacopo de Giorgi

Poesia pubblicata il 04/05/18 | 219 letture

Sul fiume Chao Phraya

Per qual destino ritorno sempre a questo fiume
del quale dopotutto riesco giusto a pronunziarne il nome
Ma all’imbrunire i suoi riflessi son d’argento
io mi ci immergo e compio un viaggio intorno al tempo

Ora capisco... lo so, non gli somigli
ma mi ……


Leggi la poesia

Il giardino ritrovato

Introspezione

Jacopo de Giorgi

Poesia pubblicata il 14/04/18 | 224 letture

Il giardino ritrovato

L’immagine di un poeta in un giardino abbandonato
le foglie secche, il vento, i rimpianti del passato

Il bacio che avrei ……


Leggi la poesia

La regina del Mekong

Riflessioni

Jacopo de Giorgi

Poesia pubblicata il 01/04/18 | 282 letture

La regina del Mekong

Ecco che arriva, chissa’ cosa trasporti
fiera sirena di ignoti mari e vecchi porti
Quante volte l’ho vista passar da queste sponde
le lancio un grido e lei sempre mi risponde
Dal grande delta che fu dei re e dei bianchi gigli
ti affido oggi i miei ……


Leggi la poesia

Occhi acerbi

Natura

Jacopo de Giorgi

Poesia pubblicata il 30/03/18 | 283 letture


Tra queste viti, questi ulivi, ed i cipressi
il sole estivo rallegrava i pomeriggi
i miei occhi acerbi fantasticavano tra i raggi
illuminati dalla gioia e dai riflessi

La vecchia villa, la colombaia, la torretta
i passerotti, il merlo, la poesia ……


Leggi la poesia

 

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: