Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Giorgio Andreato

Giorgio Andreato

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

123 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giorgio Andreato Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Ispirate parole

Introspezione

Giorgio Andreato

Poesia pubblicata il 03/02/2021 | 214 letture

Ispirate paroleSeduto sulla sabbia
osservo l’immensità del mare,
il vagare dell’onde verso l’orizzonte,
ascolto la voce del suo racconto
rapito dalle parole d’amore.

Dal muto vivere circostante
s’ode il sussurrar di ispirate parole
che scaldano il cuore e riempiono
l’aria intorno di ancestrale magia,
struggente il desio di scrivere.

Un’emozione nuova
pervade e culla l’animo mio,
sgorgano le ispirate parole che
lo nutrono e lo appassionano con
la delizia di tanta svelata Poesia.

Tenera amante mi conquista
la carezza della brezza leggera,
posa sulla pelle il velo salmastro
e l’increspa come il magico tocco
erotico d’un fugace amplesso.

D’improvviso m’assale
un concerto di voci lontane
frammisto al marino lamento,
offusca la mente e scuote i sensi
di colpa obliati dal tempo.

S’ode vibrar di note agitate,
lunghe stridule grida posate
sulle corde d’un violino stonato,
bucano la coscienza e assillano l’ego
con ingenui e casti lamenti infantili
che neanche la musica del mare
con le soavi note riesce a zittire.

Cerco risposte chiare alle
fragili convinzioni e incertezze,
ma non giunge l’eco tremulo di voci
sapienti alle domande del cuore
dalla vaga esile linea che confonde
l’azzurro cielo col blu del mare

Vaga la mente,
oltre il confine della fantasia,
dove alle domande non serve risposta
e i problemi affogano coi cupi pensieri
in quella immensità azzurra
che lascia spazio ai miei sogni
e alle speranze del domani.

Nota dell'autore:

«Poesia estratta dalla prosa poetica (Ho bisogno di te) dell’amico Giorgio Corona (Poeta e Scrittore) che, molto generosamente mi ha dato il suo consenso!»

 
<< Successiva
<< Successiva di Giorgio AndreatoPrecedente di Giorgio Andreato >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: