Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Giorgio Andreato

Giorgio Andreato

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

123 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giorgio Andreato Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Fra le vecchie cose

Riflessioni

Giorgio Andreato

Poesia pubblicata il 09/04/2021 | 104 letture

Fra le vecchie cose
A volte i ricordi sono
piccole perle preziose
racchiuse nello scrigno
indelebile della memoria
dove il cuore tutto ribalta,
toglie ragnatele polverose
e racconta la loro storia.

Ricordi di vecchie cose,
oggetti vissuti e obliati
nella frenesia del tempo
che di tutto toglie il valore
mutando il nostro sentire,
rugge nell’anima il dolore
per altri è solo divertimento.

Erano appese a capoletto,
icone sacre in simil oro
incollate sopra un cartone:
una Madonnina che culla
il Bambino, la Sacra Famiglia,
un gesso colorato di Cupidi o
Cherubini che cantano in coro.

Un pensiero sincero
la preghiera del mattino
sussurrata senza parole,
lo sguardo rivolto al Cielo
invocando l’aiuto divino,
Lui capiva e offriva il cuore
dilaniato ma colmo d’amore.

Da bimbo ricordo
di averne viste tante,
raccolte dai miei nonni
con devozione e preghiere,
come pegno d’amore fedele...
col tempo sono scomparse,
ambite da qualche rigattiere.

Chissà se le parole di oggi
gridate al vento per il covid
o per altro doloroso tormento
ci uniranno ancora al Cielo...
o, se inconsci del nostro destino
ci sentiremo perduti, smarriti
sull’incerto cammino?

Nota dell'autore:

«Le Madonnine e la Sacra Famiglia in gesso dipinto, erano appesi a capoletto, erano una presenza costante in ogni casa. Venivano regalati agli sposi, le donne vi rivolgevano una preghiera la sera e nei momenti di sconforto...»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Giorgio Andreato >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: